Archeologia a Napoli. Guide Turistiche e servizi per l'archeologia
Itinerari guidati

Visite guidate a Napoli e dintorni

Gli Itinerari guidati alla scoperta del Golfo di Napoli offerti da Archeologia a Napoli sono percorsi strutturati per avvicinare, in modo semplice, i non addetti ai lavori a tematiche anche complesse, attraverso piacevoli passeggiate tra le bellezze di questa straordinaria terra, guidate da chi vive e pratica l'archeologia quotidianamente.


Tutti gli itinerari saranno tenuti da Guide turistiche abilitate della Regione Campania.

Visite guidate in Campania

Visite guidate a Napoli

Visite guidate Napoli


Città unica al mondo, che si caratterizza per la molteplicità di culture che nel corso di tre millenni l'hanno abitata lasciando traccia del proprio passaggio e dando forma a una metropoli complessa, variegata e sorprendente. Dietro ogni angolo si nasconde una storia millenaria, un fatto memorabile, un mistero irrisolto; il suo fascino tra bello e terribile spinse Goethe ad affermare che Napoli era "un paradiso abitato da diavoli".

Visite guidate Pompei


Attraverso le nostre visite tenute da un archeologo professionista, potrete scoprire il fascino dell'antica città e perdervi nell'antico, visitando anche i luoghi del sito più nascosti e meno conosciuti.

Salteremo le lunghe file ed eviteremo i luoghi più affollati per garantirvi la migliore esperienza  nella visita di Pompei.

Tutti i segreti più nascosti della città sepolta dal Vesuvio ti saranno svelati.

Prenota con noi e perditi nel passato!

Visite guidate a Pompei
Visite guidate al Museo di Napoli

Visite guidate ai musei di Napoli


Attraverso le nostre visite guidate, accompagnate da archeologi e storici dell'arte specializzati, potrai goderti a pieno il vastissimo patrimonio museale napoletano che va dall'archeologia all'arte contemporanea.

Visite guidate a Oplontis

Vsite guidate a Oplontis


La villa A di Oplontis (Torre Annunziata) occupa una superficie edificata di almeno 3650 mq ed è costituita da due nuclei distinti uno, del I secolo a.C., che discende dalla tipologia della casa ad atrio, decorato da bellissime pitture in “stile architettonico” (II stile) e l’altro, di età neroniana, incentrato sulla piscina (“natatio”).

Visite guidate a Ercolano


Gli straordinari resti degli Scavi di Ercolano rappresentano una finestra aperta su un preciso momento del passato e testimoniano la civiltà romana con una tale abbondanza di particolari e con un eccezionale stato di conservazione dei materiali organici da poter essere ritenuti unici al mondo.

Viste guidate a Ercolano
Visite guidate ai Campi Flegrei

Visite guidate ai Campi Flegrei


Visitare i Campi Flegrei significa viaggiare nel passato, un’esperienza unica in un luogo che possiede, concentrate in un territorio di pochi chilometri quadrati (l’intera area flegrea ha una superficie di 7.350 acri con un diametro massimo di 17 km), 25 siti archeologici, testimonianze fra le più prestigiose della storia di tutti i tempi, ma anche un ambiente geologico e marino di inestimabile valore.

Visite guidate a Caserta

Visite guidate a Caserta


Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO dal 1997, La Reggia di Caserta è il monumento più conosciuto e rappresentativo della provincia, fu commissionata da Carlo III di Borbone all’architetto di origini olandesi Luigi Vanvitelli; i lavori iniziarono nel 1752 e si conclusero nel 1780 circa con la supervisione di Carlo Vanvitelli che sostituì il padre dopo la sua morte.

Visite guidate a Capua


La moderna città di Santa Maria Capua Vetere sorge dove nel luogo in cui nel IX sec. a.C. gli Etruschi fondarono l’antica Capua che divenne e una  prospera metropoli in epoca romana, tanto da essere definita da Cicerone “la seconda Roma”. 

 

Visite guidate a Capua
Visite guidate a Paestum

Visite guidate a Paestum


Attraverso le nostre visite guidate a Paestum, tenute da un archeologo professionista, scoprirete un luogo unico al mondo, ammirato e riprodotto da artisti e intellettuali negli ultimi tre secoli.

La città fondata dagli Achei provenienti da Sibari, nel 600 a.C. con il nome di Poseidonia, ci ha restituito tre templi di epoca greca conservati in maniera eccezionale che ci permettono di osservare l'evoluzione dell'architettura dorica dall'età arcaica a quella classica.

Visite guidate a Posillipo

Vsite guidate a Posillipo


Il grandioso Pausilypon appartenne al ricco e spietato cavaliere romano P. Vedio Pollione che lo donò all’imperatore Augusto. Paesaggi mozzafiato, un teatro, un odeon, piscine, giardini pensili, padiglioni a picco sul mare, si dispiegavano sotto gli occhi dei visitatori che, appena usciti dalla buia Grotta di Seiano, restavano abbagliati dalla grandiosità delle residenza dell’imperatore.

Visite guidate a Cimitile


Il complesso di Cimitile nei pressi di Nola è uno dei più interessanti siti paleocristiani d’Italia. Esso mostra testimonianze della cristianità dal III secolo d.C. fino ad oggi senza soluzione di continuità attraverso una stratificazione secolare di architetture ed eccezionali apparati decorativi (pitture, sculture e mosaici) che rendono il sito unico ed enormemente affascinante.

Visite guidate a Cimitile

Gli eventi di Archeologia a Napoli


Attraverso un lavoro costante sul territorio, portato avanti da archeologi e storici dell’arte specializzati, conduce turisti, cittadini, viaggiatori e chiunque voglia conoscere Napoli e i suoi meravigliosi dintorni, alla scoperta dei più significativi siti monumentali, molti dei quali si trovano fuori dai consueti circuiti turistici.

Eventi a Napoli

A spasso per la Campania 

Tour di un giorno

Qui vi proponiamo una serie di itinerari di una giornata alla scoperta della Campania.

Tutte le escursioni sono completamente personalizzabili e toccano tutti i più importanti siti campani. A Napoli l’offerta comprende più di venti itinerari alla scoperta del centro cittadino oltre alle visite ai ricchissimi Musei.


Tour di un giorno a Pompei ed Ercolano

Visita a Pompei ed Ercolano

Una giornata di immersione nel passato, alla scoperta della vita nelle città sepolte dal Vesuvio nel 79 d.C.

Integrando le due città si riesce ad avere una visione completa della società del golfo di Napoli al tempo dei Romani.

L'estensione di Pompei, una città di 66 ettari, permetterà di perdersi nel passato passeggiando lungo le stradine e le affollate vie principali, visitando le botteghe, le fabbriche e soprattutto le case, che sono lo specchio di una società inaspettatamente complessa e variegata. Grazie agli affascinati calchi delle vittime, che fotografano gli ultimi attimi di vita dei cittadini di Pompei, si potrà avere la percezione della tragedia che colpì la popolazione che viveva all’ombra del Vesuvio.

Ercolano, piccola e opulenta cittadina affacciata sul golfo - grazie all’incredibile conservazione di materiali, quali legno, stoffa, papiro- si potrà osservare con eccezionale livello di dettaglio l’aspetto di una antica città romana, che prende vita grazie alle storie raccontate dall’eccezionale documentazione epigrafica che, grazie all’ingente quantità di iscrizioni pubbliche, tavolette lignee, papiri, costituisce una fonte di informazioni unica per lo studio dell’antichità.

L'escursione comprende tre 3 ore di visita a Pompei, seguendo un itinerario che vada a toccare tutti gli aspetti della vita quotidiana, soffermandosi sulle case, caratterizzate dall’incredibile stato di conservazione degli apparati decorativi (mosaici e pitture). Dopo una pausa pranzo di un’ora, si visterà l’antica Ercolano (circa 2 ore), dove il tour toccherà l’intero Parco Archeologico selezionando gli esempi più caratteristici, il padiglione della barca e le mostre presenti nell’Antiquarium.

Tour di un giorno ai Campi Flegrei


Tour dei Campi Flegrei: Cuma e Miseno


 La mattina sarà dedicata al Museo Archeologico dei Campi Flegrei e alla Piscina Mirabilis.

 Il Museo Archeologico dei Campi Flegrei è allestito nella suggestiva cornice del Castello aragonese di Baia e, recentemente arricchito da 47 sale, conserva manufatti provenienti dall’area flegrea che vanno dalla preistoria sino all’età romana.

A seguire, raggiungeremo la Piscina Mirabilis, la più grande cisterna romana d’acqua potabile ad oggi nota. Era finalizzata a fornire d’acqua la flotta dell’Impero Romano ormeggiato al porto di Miseno, con una capacità di mc 12.000  ed una profondità di m 15; scavata nel tufo, è ricoperta da una volta a botte sorretta da 48 pilastri. 

Spostamento presso Miseno. Pranzo in spiaggia.  

Nel primo pomeriggio, passeggiata guidata al piccolo porto di Miseno: il nome, derivato dal latino sinus militum, viene citato da Virgilio a ricordo di Miseno, il trombettiere di Enea, qui leggendariamente sepolto dopo aver sfidato Tritone.

A Miseno vedremo il Sacello degli Augustali, edificio adibito ai riti di culto degli imperatori, curati dai Sacerdotes Augustales. I suoi resti sono attualmente in parte sommersi a causa dei fenomeni di bradisismo che tuttora caratterizzano l’intera zona flegrea.

Nel pomeriggio si visiterà Cuma, cominciando con il cosiddetto Antro della Sibilla, una suggestiva galleria artificiale di epoca greca, forse risalente al sec. IV a.C., alta circa m. 5 e lunga oltre 130. Il fascino deriva dal fatto che il luogo venga identificato come l’antro all'interno del quale la Sibilla Cumana pronunciava i suoi oracoli.

Proseguiremo con il Tempio di Apollo, posto sul Monte di Cuma che domina la costa e l’antica “città bassa”. L'edificio si sovrappone ad un tempio più antico, di età greca o del primo periodo sannitico; in età augustea venne ampliato per volere dello stesso imperatore che volle rinnovare i luoghi ricordati nell'Eneide: Virgilio infatti racconta che Enea raggiunse questo tempio, edificato dal mitico architetto cretese, Dedalo.

Tour di un giorno a Napoli

Tour di un giorno alla scoperta di Napoli

(6 ore + pausa pranzo)

 

Il tour partirà dall’area più monumentale della città, dove si trovano la Galleria Umberto, il Castel Nuovo, Il Teatro San Carlo, la Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale e il Gran Caffè Gambrinus, simbolo della Napoli della Belle Epoque. Da qui, passeggiando tra Via Toledo e i Quartieri Spagnoli, si raggiungerà il centro antico, patrimonio Unesco.

Qui sarà possibile percorrere i caratteristici vicoli, tra bassi ed edicole sacre, gustare il caffe lungo la cosiddetta Spaccanapoli,  assaggiare le specialità della cucina e della pasticceria napoletana nell’antica agorà greca e soprattutto entrare nella cultura e conoscere la millenaria storia della città, visitando la Cattedrale (con la Cappella di San Gennaro), affacciandosi nella famosa e caratteristica via dei Presepi (via San Gregorio Armeno), passeggiando per via dei Tribunali (l’antico decumano Massimo), ammirando la Cappella Sansevero con lo straordinario Cristo Velato.

Tour di un giorno a Napoli

Tour di un giorno al centro storico di Napoli (Patrimonio UNESCO)


(6 ore + pausa pranzo)

 

Grazie alle nostre visite guidate a Napoli, potrai scoprire il centro storico, patrimonio Unesco, percorrere i caratteristici vicoli, tra bassi ed edicole sacre, gustare il caffè lungo la cosiddetta Spaccanapoli, assaggiare le specialità della cucina e della pasticceria napoletana nell’antica agorà greca e soprattutto entrare nella cultura e conoscere la millenaria storia della città.

La visita è completamente personalizzabile e permette di toccare sia  luoghi più noti ed importanti sia quelli conosciuti e fuori dalle rotte turistiche.  SI visiterà la Cattedrale (con la Cappella di San Gennaro), il Pio Monte di Misericordia, che custodisce una delle più belle tele di Caravaggio (le Sette Opere di Misericordia) affacciandosi nella famosa e caratteristica via dei Presepi (via San Gregorio Armeno). Si passeggerà per via dei Tribunali (l’antico decumano Massimo), ammirando la Cappella Sansevero con lo straordinario Cristo Velato, si potrà scendere fino a 35 metri nel sottosuolo di Napoli, fino a giungere al celebre monastero di Santa Chiara

Contatti

Contattataci riempiendo il modulo, telefonando o scrivendo una email

Prenota la tua visita:

 
 
 
 
 
 
 

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta
SiteLock