itinerari speciali

Il metrò di Napoli tra Arte e Archeologia

 

Percorso “Underground” dalla Neapolis greca alla Napoli contemporanea

 

Archeologia a Napoli

Ciascun itinerario è prenotabile tutti i giorni

Durata: 2 ore

Costo visita: da concordare

Ingresso sito: per ciascun itinerario sono indicati i costi aggiuntivi (facoltativi)

Appuntamento: da concordare

L’ambizioso progetto della metropolitana di Napoli è “l’unico museo d’arte contemporanea con pubblico garantito, a milioni, e a un costo sostanzialmente nullo” (Philippe Daverio).

90 famosi artisti contemporanei con oltre 180 opere pensate per le stazioni creano un percorso espositivo dinamico attraverso la più originale raccolta di opere d’arte al mondo.

Tra le opere di Mimmo e Salvatore Palladino, Enzo Cucchi, Ernesto Tatafiore, Renato Barisani, William Kentridge, Bob Wilson e il design visionario di Karim Rashid, emergono tratti della storia della città di Napoli: Il porto della città greca e romana, con l’eccezionale ritrovamento delle 3 imbarcazioni, Il tempio dei giochi iso-olimpici, le terme e gli archi trionfali, il ponte della via per colles a via Salvator Rosa, tratti della città medioevale e le mura aragonesi.